Posted on

Quando il tuo timbro si trasforma nel killer della tua attività a causa del cattivo servizio offerto da chi te lo fa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ringrazio i due clienti di oggi, venuti in cerca della stessa soluzione, perchè mi hanno dato lo spunto per parlare di questo problema.

Farsi fare un timbro per la propria attività è semplice, è un servizio che offrono in parecchi. Ognuno si affida ad aziende diverse, per cui sono diversi i sistemi di creazione, i prezzi , la forma ecc. L’uso è sempre lo stesso.

Una cosa cui NESSUNO si chiede, soprattutto rivenditori che ti creano il timbro, è: finito l’inchiostro cosa faccio?

E’ una domanda sciocca ma proprio perchè nessuno se la pone, si trasforma in un problema enorme. E nessuno si chiede ” e dopo? ” ,  perchè normalmente i timbri autoinchiostranti durano tantissimo tempo.

Per questo motivo NESSUNO si preoccupa di avere l’inchiostro di ricambio per quando lo finirai. E ti toccherà fare come questi miei due clienti, girare in lungo e in largo alla ricerca del cuscinetto di inchiostro di ricambio, finchè, demoralizzato, acquisterai un nuovo timbro.

Questo modo di fare è inaccettabile per noi, non è per nulla professionale. Dei timbri che facciamo noi, a marchio Colop, abbiamo anche i ricambi, perchè non è giusto che i nostri clienti debbano arrangiarsi.

Dei timbri che facciamo noi abbiano  i cuscinetti di ricambio e non devi preoccuparti del dopo.

 


 

Se ti sei trovato in una situazione simile o non vuoi trovartici o vuoi semplici informazioni, contattaci:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •