Posted on

Perchè non si capisce mai che prodotto stai comprando ( soprattutto online )

Tutti i negozianti hanno un difetto molto grosso: usano termini tecnici.

Lo fanno per vantarsi e impressionare i propri clienti i quali, secondo loro, penseranno che sono proprio forti e quindi possono stare sicuri.

Questo vizio lo ritrovi anche e soprattutto on-line, negli e-commerce. Negozi virtuali zeppi di roba e di nomi di cui nessuno capisce una mazza. Infatti la maggior parte di essi è comprensibile esclusivamente agli operatori del settore, a chi c’è dentro. Io che sono un semplice cliente privato devo comprare alla cieca con la probabilità alta di prendere una fregatura oppure lascio perdere. Spesso è un vero rebus da risolvere.

Poi apri la scheda del prodotto che sospetti sia ciò che cerchi e che trovi? Altri nomi tecnici, caratteristiche che non sai a cosa si riferiscano, valori strani. E il prezzo, che è l’unica cosa chiara.

Se sei un negoziante o hai un negozio on-line e stai leggendo questo e ti ritrovi anche tu in questo modo di fare, allora sappi che non c’hai capito nulla.

L’effetto che si ottiene è esattamente il contrario. Anche noi compriamo nei negozi e in questa situazione siamo fuggiti e cinsiamo tenuto il problema.

Perché? Semplicemente perché non si capisce cosa il negoziante dica.

È come andare all’estero senza sapere la lingua. È come essere sordi. Non si comunica. Non si capisce.

Succede anche in cartoleria, soprattutto in quelle improvvisate. Si abusa di termini tecnici. Per non parlare delle cartolerie on-line.

Se devi acquistare on-line la cancelleria devi già conoscere quello che cerchi altrimenti è una caccia al tesoro e devi solamente pregare. E infatti guardando i prodotti più venduti noti che sono quelli più comuni e conosciuti, che trovi anche al bar e per cui è totalmente inutile comprare on-line. Perdi il triplo del tempo.

Un esempio semplice di come tutti rendono complicato un acquisto in una normale cartoleria: ” Cartoncino monoruvido “.
Fossi il cliente ti direi: ” che cavolo è? Io voglio in cartoncino normale e basta, e sbrigati pure “.

Noi vogliamo che i nostri clienti sappiamo cosa stanno comprando e per fare ciò è necessario farci capire. Per questo cerchiamo ogni giorno di rendere semplicissimo ciò che che tutti rendono contorto e impossibile da capire.

Il risultato è che chiunque riesce a soddisfare al 100% le proprie necessità, senza dover adattare un qualcosa che non è adatto.

Seguendo questa filosofia stiamo approntando un nostro e-commerce, molto molto diverso dai soliti che tu conosci e da un certo punto di vista è un po’ bizzaro. Quello che a noi interessa è che tutti possano sapere cosa stanno comprando in modo facile e se è bizzarro chissenefrega. Deve essere pratico e utile.

Se ti va di curiosare lo trovi qui –>  http://www.specialisticartoleria.altervista.org

Certo non è ancora finito e manca un sacco di roba, pian piano cresce. Andiamo a rilento per via del lavoro di semplificazione che cerchiamo di fare su ogni prodotto.

Fammi sapere cosa ne pensi, sia del sito sia di quanto detto.